Disfagia e tracheotomia: igiene e precauzioni in presenza di cannula

La seguente scheda spiega le caratteristiche delle diverse cannule e le precauzioni da utilizzare durante l’igiene e i pasti del paziente.

La cannula tracheostomica è un presidio medico-chirurgico a forma di tubicino che viene posizionato direttamente in trachea attraverso un'apertura chirurgica praticata tra la cute e la trachea (tracheotomia). Il suo scopo è quello di supportare la respirazione nei pazienti che necessitano di assistenza respiratoria per tempi prolungati. All'interno di ogni cannula vi è un altro tubicino (controcannula) che serve per mantenerla pulita. 
La seguente scheda spiega le caratteristiche delle diverse cannule e le precauzioni da utilizzare durante l’igiene e i pasti del paziente.

Current View